La chirurgia delle sinusiti croniche con o senza polipo nasali viene eseguita per via endoscopica attraverso il naso con l’ausilio di strumentazione dedicata (es. debrider) e può comprendere anche la plastica del setto nasale.
La chirurgia dei turbinati, non comprendente il setto nasale, viene eseguita di solito in anestesia locale con l’ausilio di radiofrequenze.
Nelle patologie tumorali l’exeresi della lesione avviene anche tramite l’utilizzo di trapani o laser e comprende spesso l’utilizzo di lembi o innesti prelevati da altre parti del corpo per la ricostruzione.

Foto di interventi:
ATTENZIONE: le immagini in questa pagina potrebbero urtare la vostra sensibilità pertanto si consiglia la visione ad un pubblico adulto e non particolarmente sensibile.

Call Now ButtonChiama ora